#tbt · blog

Il tour, (forse) l'ultimo per i grandi successi

Dopo averli tolti dalla scaletta per alcuni anni, piano piano sono tornati a farsi vedere nel cuore e nella voce di Prince. Parlo dei grandi successi che l’hanno reso così grande: Kiss, Little Red Corvette, Let’s go crazy, When doves Cry. Il tour che comincia alla fine di ottobre sarà concentrato su questi brani e, secondo Prince, sarà l’ultima volta che queste canzoni saranno inserite in scaletta.

Non è la prima volta che Prince lancia questo messaggio: nel 1995, alla vigilia dell’uscita di The Gold Exprience, tutti i grandi hit erano stati cancellati dalla scaletta del tour. Tanto da far posto ai nuovissimi brani (Endorphinemachine, Days of Wild, Now!) che lasciavano, inizialmente, spaesati gli spettatori. Da allora sono passati quasi dieci anni, dieci anni di tante nuove canzoni, ma che raramente hanno trovato il tempo e la forza per ricavare uno spazio nel cuore dei fan.

La scelta di quest’anno è simile, ma in qualche maniera diversa. I brani serviranno, secondo alcune interviste rilasciate in giro per il mondo da Prince stesso, a trovare ispirazione per le nuove canzoni, che arriveranno nel futuro. E non solo. I suoi fan hanno sentito suonare i grandi successi da diversi gruppi, ora è il tempo di rivederli con i migliori musicisti che Prince ha mai avuto intorno.

Condivido in pieno la scelta di Prince, tutte le volte che (umilmente) è ripartito a suonare brani propri o di altri, ha sempre prodotto delle grandi cose.

Nota a margine: strano usare la parola umilmente per Prince, ma, al contrario di quanto pensano in molti, io sono convinto che sia la sua vera forza. L’umiltà che ha nel rivedere e rifare brani (Rolling Stones, Elvis Presley, Sheryl Crow) non l’ha mai voluta mostrare troppo, cercando di coprirla col suo modo di fare “spacchioso”.

LINK

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.