blog

…ma alla fine, come si omaggia Prince?

Ad aprile di quest’anno ho scritto un post dal titolo emblematico: “…ma alla fine, com’è fare il fan di Prince?” dove ho provato a raccogliere quelle poche emozioni residue, che fanno parte del mio essere fan di Prince nell’anno 2022. I recenti avvenimenti mi hanno suggerito di scrivere una seconda parte di quell’articolo, considerando articoli, libri e documentari che sono usciti su Prince; sono spesso prodotti solo per fare qualche euro e non omaggiano Prince. Vediamo perché.

Continua a leggere “…ma alla fine, come si omaggia Prince?”
blog

Una nuova pagina del sito

Ciao, un veloce post per ricordarti che è nata una nuova pagina del sito che si chiama: i testi di Prince in italiano con commento, la trovi qui: https://trentunoventuno.com/i-testi-di-prince-in-italiano-con-commento/

In questa nuova pagina trovi alcuni brani di Prince che ho tradotto in italiano con commenti legati alla sua storia e ad alcune frasi e parole sconosciute in italiano.

Per ora trovi le traduzioni di:
– Dolphin (come noto, il mio brano preferito)
– Roadhouse Garden
– Compassion
– Family Name
– The Everlasting Now
– Welcome 2 America

Il lavoro è un po’ lungo da fare, ma piano piano qualcosa succederà.

La pagina la puoi raggiungere cliccando qui: https://trentunoventuno.com/i-testi-di-prince-in-italiano-con-commento/

Fammi sapere cosa ne pensi, grazie.

blog

La storia del Blue Tuesday

Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale

Clicca qui per ascoltare il podcast

Il primo di dicembre 1987

Su una cosa siamo tutti d’accordo: il periodo che va da For You a Lovesexy è il momento più interessante di Prince. Come mai Prince dopo il Lovesexy abbia perso il suo tocco magico non è facile da comprendere. Da allora, Prince perde l’iniziativa, lascia ad altri musicisti di minore talento il controllo delle produzione e degli arrangiamenti. Diventa più uomo d’affari e meno musicista.

Ma cosa è successo prima?

Continua a leggere “La storia del Blue Tuesday”
blog

21 aprile 2022

Quest’anno ho pensato di pubblicare un post sul 21 aprile dopo il 21 aprile. Non sono tanto bravo a scrivere e non ho la fantasia di chi inventa romanzi, fa citazioni latine, partecipa a gare di poesia, racconta del primogenito e del secondo genito su fb. Tutti questi bravi autori raccolgono centinaia di cuoricini, anche grazie allo specchio riflesso della musica di Prince. Bravi, bravi, bravi.

Qui ci siamo solo noi due, con la nostra stella polare. E poi ci sono gli amici + cari. Grazie a Paula, Luisa G, Frà DP, Nikka e Albert1. Grazie per le vostre parole e la vostra amicizia. Per questo 21 aprile, che come nel 2016 si è ripresentato di giovedì, ho lasciato scorrere i social, i ricordi, aspettando che passasse il giorno e che tutto si svolgesse. In questo post raccolgo le cose più belle che ho visto in giro.

Continua a leggere “21 aprile 2022”
blog

ma alla fine, com’è fare il fan di Prince?

Qualsiasi persona o oggetto
Che richiede la tua attenzione
È qualcosa che devia dal percorso e dal destino preordinato di illuminazione totale

Quello che ho pubblicato qui sotto è (+ o -) uno dei primi o il primo post che ho scritto su Prince. Una breve notizia o curiosità su Prince e l’impatto che aveva nel mondo del pop americano e internazionale. Uno stile editoriale che ho sempre mantenuto negli anni successivi, fino ad oggi.

L’anno prossimo saranno passati 20 anni da quel 2003 e Prince non c’è più. I fan di Prince hanno avuto figli che ora fanno le superiori. Le torri gemelle erano crollate un paio d’anni prima e il mondo era in guerra contro il terrorismo. Quella guerra è finita e ne è iniziata un’altra. Nel frattempo, ho cambiato tre/quattro lavori e mi appresto a vivere l’ultima parte della mia vita.

Continua a leggere “ma alla fine, com’è fare il fan di Prince?”