Traduzione

La città precedentemente conosciuta come Minneapolis

La strada in cui è stato assassinato George Floyd, che ha scatenato la più grande mobilitazione contro il razzismo in mezzo secolo, è sospesa nel limbo. Proprio come la casa in cui morì Prince. di Amanda Mars (trad Simone) Un ultimo viaggio in auto, 560 miglia (cioè 900 chilometri) per raggiungere Minneapolis, destinazione finale del percorso… Continua a leggere La città precedentemente conosciuta come Minneapolis

Intervista · Traduzione

Conversazione con Quincy Jones

7 febbraio 2018 L’intervista di David Marchese a Quincy Jones, che Vulture ha pubblicato nel 2018, ha provocato qualche scandalo; è densa di importanti lezioni che Quincy ci regala gratis. Non leggerla attentamente è da delinquenti. Abbiamo provato a tradurla qui sotto. Hai lavorato con Michael Jackson più di chiunque altro. Cosa le persone non… Continua a leggere Conversazione con Quincy Jones

Intervista · Traduzione

Onorare e monetizzare l’eredità di Prince

di Jem Aswad Prima di continuare a leggere questa intervista, tradotta da Giovanna, ti ricordo che è stata pubblicata su Billboard il 9 febbraio 2017. Da allora è passato del tempo e molte cose sono cambiate nella gestione dell’eredità di Prince. Eppure leggere questa intervista è importante per capire chi fosse Prince, come gestiva il… Continua a leggere Onorare e monetizzare l’eredità di Prince

Intervista · Traduzione

Ciò che accadde: Lisa Coleman e Wendy Melvoin

Su Vibe.com uscì nel 2009, mentre Prince pubblicava Lotus Flowers, un'intervista a Wendy & Lisa. Ecco la traduzione di Giovanna. Il duo dei Revolution sul sogno perduto di Prince. Parlando alla tastierista Lisa Coleman e alla chitarrista Wendy Melvoin delle loro esperienze di lavoro con Prince, mutevole Dio del funk-rock, i racconti sembrano infiniti. Così… Continua a leggere Ciò che accadde: Lisa Coleman e Wendy Melvoin

Intervista · Traduzione

Mo Ostin: Prince era un artista senza paura

Tutta da leggere la traduzione di Giovanna A. dell'intervista a Mo Ostin comparsa su Billboard il 26 aprile 2016. L'ex amministratore delegato Warner Bros. , Mo Ostin, ricorda il suo lungo rapporto con Prince:  "Era un artista senza paura." La grande ironia della famigerata battaglia di Prince con Warner Bros. Records riguardo la proprietà della… Continua a leggere Mo Ostin: Prince era un artista senza paura