#tbt

Un avvocato con due cojoni così

#tbt dal blog Trentuno Ventuno (formerly known as TreUnoDueUno) del 17 maggio 2004

Ho finito di leggere da qualche tempo il libro Schiavo del ritmo e la prima impressione è che Prince, nella seconda metà degli anni novanta, ha passato un vero periodo di M. Un pò per colpa del suo famoso carattere, un pò per colpa di chi gli stava intorno, Prince era caduto più volte per terra con le ossa rotte.

Oggi dietro di lui c’è un grande avvocato: L. Londell McMillan, che oltre ad essere socio di Prince è anche membro fondatore del Artist Empowerment Coalition. Questo tipo ha veramente i controcojoni e molte delle sue opinioni sono altamente condivisibili. “L’industria della musica ora è, finalmente, nel radar del governo.” Questa sforzi hanno portato ad un pagamento di 50 milioni di dollari in risposta “alle richieste che gli artisti hanno fatto per anni. E’ chiaro” dice Mac “che nel sistema ci sono stati troppi buchi per anni. Come si può giustificare l’industria della musica quando cerca di scovare il ragazzino che scarica la musica illegalmente. Quando loro ancora non sanno trovare gli artisti per pagare miliardi di dollari per i diritti ?” Chiaro?! link

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.