#tbt · blog

Fiato alle trombe

All’inizio erano i New Power Generation Horns, poi sono diventati gli Hornheads link. Con molta decisione e forza si erano guadagnati la fiducia di Prince, tanto da suonare alcuni tra i migliori assoli/arrangiamenti di fiati dei brani di Prince. Subito mi viene in mente il loro lavoro in The Flow e nel brano Come, gli Hornheads arrivano fino al 2001, dove suoneranno nel spirituale The Rainbow Children. Nel loro sito è possibile acquistare i loro cd, ma anche ricevere singoli arrangiamenti della band. Sabato saranno link ad Aberdeen link in Sud Dakota.

#tbt · blog

Prince su CnnMoney

Il tour di Prince sta facendo sensazione. Si va oltre lo spettacolo in sè: i prezzi dei biglietti sono stracciati, lui fa un sacco di soldi e (in più) regala anche un cd a tutti. Evviva ! Naturalmente, gli americani – pensando al sogno americano – festeggiano senza invidia (?). CnnMoney dedica un articolo al fenomeno Prince. E lui parla chiaro – anche se ripete cose che noi sapevamo già: “Le regole dell’industria musicale sono state fatte da persone che non suonano. Devono essere riscritte.(…) Se i giovani musicisti puntano a 5 album ed ad una carriera è meglio se rimangono liberi dalle case discografiche. Altrimenti alla fine di tutto si ritroverebbero con in mano nulla” link

#tbt · blog

The Greatest rock frontman

Come riportato da Mlive.com link Prince è stato votato dalla rivista Spin come ilmiglior rocker frontman di sempre (in inglese Greatest Rock Frontman: possiamo tradurlo come il miglior artista dal vivo ?). Fa piacere che il mondo se ne sia accorto, ma quando era tempo di Emancipation o di The Rainbow Childrendov’erano questi pseudo-giornalisti ? Noi (io e voi) c’eravamo e sapevamo che il suo valore e il suo talento non era mai svanito. La psicologia e la pnl insegnano che non è importante cosa si dice (She loves me 4 me è una semplice e bellissima canzone d’amore, scritta con un occhio al passato) ma come lo si dice (A millions day, tranne l’intermezzo in terzine, è una lagna ma fa tanto rock melodico). Oggi Prince è gentile con i giornalisti, non dice più parolacce e racconta che vuole insegnare ai giovani l’arte della musica. Bene, ma io ho imparato (!) moltissimo anche quando studiavo Condition of heart (domenica te la faccio sentire…) anche se lui rilasciava interviste solo a Rolling Stone e agli altri giornalisti rispondeva scocciato a monosillabi. Concludo. Credo che il ragazzo non sia cambiato molto, perderà il pelo ma non il vizio, piuttosto ha capito per bene cosa vuole l’opinione pubblica e lui alimenta i media (leggere mEdia) con ciò che loro desiderano: la bontà.

Per fortuna, ha ripreso a pubblicare splendidi b-side: The United States of Division è un brano interessante, che riprende quelle melodie tipiche di Prince. Al primo ascolto si rimane senza fondamenta – io penso sempre: Prince ha sbagliato tutto – al secondo ascolto la sua melodia strampalata che mi entra in testa e non esce più… “na na na na na…” E intanto gli U2 hanno perso il master del loro nuovo lavoro, tenete pronto WinMx.

#tbt · blog

"Ora ho capito l'importanza della monogamia" e Mayte ringrazia

Ancora dal New York Times link

“Ho sempre avuto un rapporto con Dio, non avevo mai capito se Dio avesse un rapporto con me. (…) Sapevo che due dovevano intrecciarsi, spiritualmente e sessualmente. Ora ho capito l’importanza della monogamia. (…) La parola sesso, oggi ha un’importanza diversa per diverse persone. Non voglio più usarla, è stata sporcata, macchiata”

#tbt · blog

Risparmiate, arriva Purple Rain ri-masterizzato

Ancora dal New York Times. link

Prince ha rimodernato il Paisley Park, ricavando dai due precedenti studi, quattro ambienti. Dopo il suo scherzetto – consegnare una copia di Musicology con il biglietto dei concerti – chi stila le classifiche (billboard e soundscan) ha deciso che questi cd distribuiti prima delle serate saranno conteggiati solo se chi li acquista acconsente al sovrapprezzo relativo. Prince ha messo in piedi una nuova politica nel business della musica: lui si occupa (paga) della registrazione e della promozione dell’album. La casa discografica (Sony in questo caso) stampa e distribuisce il lavoro, prendendo una percentuale su ciascun cd venduto. Prince starebbe contrattando con la Warner la ri-masterizzazione di tutti i suoi album, partendo da Purple Rain per questo anniversario

#tbt · blog

Ma Prince è in mutande !!!

Angie Stone parla del suo rapporto con Prince. “La prima volta che lo vidi aveva addosso solo della piccola (!) e stretta biancheria intima, mi offesi a tal punto che decisi di non seguirlo per più di dieci anni. Era solo un grande artista che voleva togliersi tutti i vestiti. Poi vidi Purple Rain e fu una tale emozione che capii di avere sbagliato giudicandolo più per la sua biancheria intima, che per il suo talento. Così lo perdonai e diventammo veri amici. Oggi ci diciamo tutto, non ci sono segreti tra di noi.”link