blog

Ricordando il 2020

Prima di poter tirare le somme del 2021, Spotify ha deciso di ricordarmi quali brani ho ascoltato nel 2020. Un bel modo per non dimenticare un anno che non dimenticherò mai.

Non faccio fatica a dire che nel 2020 ho abbondantemente ascoltato Prince. Nei primi 5 posti della mia classifica ci sono 3 brani di Emancipation. Sì, proprio lui. L’album sottovalutato e trooooppo lungo per i miei gusti, che però contiene delle gemme speciali. Emancipation non è il mio album preferito di Prince, ma si vede che da qualche parte del mio subcosciente si è nascosto. A difesa del fortino c’è la prima posizione: la dolcissima Soul Sanctuary. Uno dei brani meno prinsiani. Quanto di più soul pop che potesse scrivere e interpretare. Al secondo posto Computer Blue – Hallway Speech Version. Più di dodici minuti di immersione nel sogno prinsiano. Che sfociano nel brano erotico per eccellenza: Electric Intercourse. Un amore fatto di microprocessori, valvole conduttrici di sapori generosi. Con una strana ricorrenza torna il secondo disco di Emancipation e One Kiss At Time: qualcosa che ogni ragazza dovrebbe conoscere. Così come tutte le parole di The Love We Make: posa l’ago e il cucchiaio! Prince sarebbe felice di sapere che finiti i suoi brani arriva una sua amica: Kate Bush e King Of The Mountain.

Qui la playlist

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.