blog

Prince sottovalutato?

Da Mtv.it

L’edizione americana della rivista “Rolling Stone” ha pubblicato i risultati di una recente inchiesta svolta tra i propri lettori, con lo scopo di stabilire “chi è il chitarrista più sottovalutato?”.

Secondo una non meglio specificata statistica, il tipico fan del rock discute per quasi cinque ore all’anno su chi sia il miglior chitarrista.

Questa è invece la lista dei chitarristi più sottovalutati:
1. Prince
2. Kurt Cobain
3. Neil Young
4. George Harrison

Approfondimento: Povero Prince

blog

Jovanotti a proposito di The Rainbow Children

Eccovi l’opinione di Jovanotti su Rainbow Children Mi sono permesso di correggere alcuni errori e tagliare alcune parti, Jovanotti mi perdonerà.

Ore23:39:09 di lunedì 04 febbraio 2002 (…) rainbow children é il disco nuovo di prince che si può comprare solo via internet. Me lo sono sentito oggi e mi piace un sacco, é davvero un disco funkissimo.Sono da sempre un fan di prince, anzi per me sign of the times é uno dei dischi più importanti degli ultimi 50 anni e prince mi fa l’effetto di certe cose di miles. (…) Questo album di prince é davvero forte, un disco di uno che se ne frega, assolutamente fuori dal mercato, e il batterista é un eroe, un eroe. Mai come ora mi eccitano i dischi di quelli che se ne fregano, di quelli che si esprimono così. (…)

Continuando Jovanotti faceva la sua solita menata, ritenendo di essere un poeta.

Penso sia giusto risparmiarvela. Se volete proprio leggerla fate un salto dentro al “suo” sito

I link sono spariti. sorry

blog

Manifesti

Ho trovato una simpatica notizia, anche se di quasi 5 anni fa.

Secondo quanto scritto qui http://www.vh1.com/ i manifesti che pubblicizzavano i concerti di Prince a Las Vegas erano troppo “hot” per l’aeroporto McCarran. Dopo essere stati fuori per un paio di giorni, li hanno tolti dalla circolazione. Questi poster riportavano un Prince nudo, coperto solo da una chitarra posta in luoghi “particolari” e raccontavano del concerto del 9 dicembre 2000 al Aladdin Hotel.

blog

Housequake si prende una pausa

Questo post è stato modificato dopo la prima pubblicazione. Scusate
Dear members, Housequake.com is taking a small but much needed break for a week. This will give us some time to create some distance and put the latest developments into the right perspective. Thanks to all that believed and supported us over the years. But don’t get it wrong: it ain’t over, we will be back…

/Aaron

Cari membri, Housequake.com si prende una breve, ma necessaria pausa per questa settimana. Avremo il tempo di prendere le distanze e rivedere sotto la giusta prospettiva gli ultimi sviluppi. Grazie a chi ci ha supportato in tutti questi anni. Ma non prendetela male: non è finita, torneremo…

/Aaron

blog

Ha avuto ragione Prince

La cosa più interessante del mondo musicale di queste ultime ore è l’iniziativa dei Radiohead che, tutti i siti di notizie, continuano a confrontare con quella di Prince.

L’articolo del Time conclude così: “mentre la vendita dei dischi è in declino, i concerti stanno vivendo un ottimo momento. In luglio, Prince ha distribuito il suo cd Planet Earth gratis attraverso il Mail on Sunday. In un primo momento [Prince] è stato preso in giro, poi lui ha annunciato 21 concerti consecutivi a Londra – e ha fatto sempre il tutto esaurito”

Approfondimento: Radiohead Says: Pay What You Want

blog

Proposta indecente…

E allora, quanto spendereste per un nuovo album di Prince?

Io propongo una cosa, Prince potrebbe farlo scaricare gratis dal sito e chi poi lo acquista si guadagna uno sconto per il concerto.

Per esempio:

  • scarico ed ascolto il nuovo di Prince;
  • mi piace, ma non mi fa impazzire;
  • pago 10 €uro (se mi fosse piaciuto molto avrei deciso di pagare 15 €uro, ma se non mi avesse convinto non gli avrei dato niente)
  • Prince mi regala uno sconto di 6 €uro per il concerto (l’avessi pagato 15 €uro lo sconto sarebbe stato di 10 €uro)
  • il biglietto per il concerto costa 40 €uro e io lo pago 34 €uro (o 30 €uro)Ma lui potrebbe anche far scaricare gratis solo alcuni brani.

Altre proposte?